venerdì 18 febbraio 2011

Allenamento 18 Febbraio - Meglio la scia del Pool Cantù che quella del trattore

Oggi giornata di ferie e ritorno in bicicletta dopo l'esordio di Laigueglia.

Finalmente 125 km sul lago: Colico andata e ritorno.

Parto col freno tirato, dopo una settimana di antibiotici i battiti fanno fatica a salire e mi dirigo tranquillo in agilità verso Lecco.

Sulla superstrada dopo Suello mi sorpassa un bel trattore con rimorchio che va all'andatura costante di 40/42 km/h.

Nella sua scia si sta benissimo protetti dalla frizzante aria delle 9 del mattino.

Arriviamo al semaforo di Valmadrera dove non stacca il piede dall'acceleratore ma nel momento in cui sono convinto che sta passando decide di inchiodare: da 42 all'ora a zero in 20 metri.

Appena tocco i freni la ruota posteriore si blocca e mi rendo conto che non riuscirò mai a fermarmi: fortunatamente indosso come al solito il casco e mi fermo con una capocciata sul cassone posteriore.

Nel momento dell'impatto sento due scricchiolii al collo e mi spavento ma non cado e una volta calmato capisco di non essermi fatto niente, ho solamente un livido sull'avambraccio sinistro, mi si è staccata un lente degli occhiali e mi si è crepato il casco.

Ragazzi mettetevi sempre il casco, se non lo avessi avuto il trauma cranico era assicurato.

Arrivo fino a Colico senza problemi e faccio dietro front. Vicino alla stazione di Piona mi sorpassano gli Under 23 del Pool Cantù - Carmiooro.

Mi metto subito in scia sfruttando la loro doppia fila: è un piacere viaggiare a 40/42 km/h riuscendo a vedere quello che succede davanti e facendo mulinare le gambe.

Lo strappetto di Piona lo affrontano con andatura allegra, mai sotto i 30 km/h accelerando alla fine per poi fiondarsi in discesa ai 55 km/h.

Alla galleria di Dervio ci sono i lavori in corso e siamo costretti allo stop, si girano e mi salutano sorpresi di vedermi ancora con loro.

A Bellano girano per la salita di Vendrogno e li saluto ringraziandoli per il passaggio.

In bocca al lupo ragazzi per la stagione 2011.